Giornatina di quelle….

urloQuando lavoravo avevo sempre qualche servizio di casa in arretrato (di solito stirare) ma mi dicevo che in settimana dopo il lavoro dedicarmi prima alla peste era doveroso (oltre che ovviamente un piacere ed una soddisfazione enorme), poi il weekend era totalmente dedicato a peste e marito e qualche incombenza era sempre rimandata. Adesso non lavoro ma, complice anche il caldo e l’età della piccola peste (duenne), la situazione è peggiorata. Siamo sempre in giro e le cose da fare in casa si accumulano. Stamattina una brillante idea: decido di recuperare gli arretrati di una settimana! beh se state pensando anche voi la stessa cosa NON fatelo (dubito che ci sia qualcun altra folle come me). Io e la peste siamo uscite solo per andare una mezz’ora a fare la spesa al supermercato. Ovviamente non si è affatto stancata lei seduta nel carrello mentre si trascinava dietro interi reparti del supermercato, non si è stancata a casa, ed ha dormito quel tanto che le è bastato per ricaricare le pile per un intero pomeriggio. No no, mai più nei secoli, lei deve uscire per esprimere tutta la sua vitalità ed energia così quando torna a casa mangia serena e crolla stramazzata in un sonno lungo e profondo che mi da quelle due/tre ore di tempo per fare qualcosa prima che riprenda conoscenza. Quelle uscite al parco, a passeggio le fanno benissimo. Prende un pò di fresco, respira l’aria di mare, socializza, corre, fa nuove esperienze così poi quando è a casa non rompe si sente in gabbia e la sua mamma non sclera è costretta a correrle dietro e sgridarla. Ciliegina sulla torta: il papino maritozzo è fuori per lavoro! Sono una pazza, non credo ma semmai dovessi ripresentarsi nella mia testa la stessa idea, o qualcosa di simile chiudo tutto e me ne esco e dei servizi chissenefrega ;).Notte a tutti

 

 

 

Annunci

10 thoughts on “Giornatina di quelle….

  1. Dai, cara, é ora che tu chieda al maritozzo l’aiuto di una simpatica donna delle pulizie, così tu te ne potrai stare beatamente al parco mentre lei, anche solo due volte a settimana mica tutti i giorni, ti fa trovare la casa uno splendore… 😍😍😁😁 Un bacione e buona giornata

    Mi piace

  2. Bhe, se vuoi ti dico che quando L. era duenne E. era 10 mesenne! Però hanno sempre fatto pariglia, nessuno dormiva di notte (e nemmeno di giorno!) Eccomi qui a raccontartelo! La casa, nel frattempo ha imparata ad andare con le proprie gambe!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...