Cambiamo il cambio di stagione

Già non è che digerisca molto bene il cambio di stagione, intendo quello climatico, per tutti gli annessi e connessi tra cui ovviamente seconda influenza della peste e 5 giorni di clausura. Al quinto giorno di sclero mi si illumina la lampadina (col senno di poi meglio se si bruciava): faccio il cambio di stagione! (Quello dei vestiti stavolta)
Ora non so voi, ma per me il momento del cambio di stagione è sempre stato un gran casino. Ante e cassetti aperti, letto contenitore col materasso alzato inclinato di 45gradi circa e sotterrato da vestiti in precarissimo equilibrio, scatoli ovunque. Sedie piene di abiti. E poi si inizia con l’amletico dubbio: cosa tolgo da mezzo che ormai sono anni che sta li senza mai essere indossato e cosa  conservo? In fin dei conti è si una sfacchinata ma io, con una vena di masochismo, mi diverto! O meglio mi divertivo, perché i giorni di forzata clausura della peste l’hanno schizzata alquanto. Per cui me la sono trovata negli scatoli, che si rotolava sul letto tra i vestiti lavati e stirati, che tirava a terra qualsiasi cosa trovasse sul suo cammino per poi correrci in mezzo a mò di slalom. Il cambio è finito con i vestiti buttati nell’armadio alla meno peggio poi li ho sistemati quando la peste è ritornata al nido. Conclusione: ridurrò drasticamente il numero di vestiti e mai mai più farò il cambio di stagione con la peste in giro per casa.

Annunci

22 thoughts on “Cambiamo il cambio di stagione

  1. dai mi hai strappato un sorriso tenerissimo a quest’ora della notte… ci sta tutto…sapessi quante pezze io mi ostino a non buttare…ah ah ah e scopro che son io la peste…. 🙂

    Mi piace

  2. Che simpatico quadretto hai descritto. Sorrido alla piccola peste che si è divertita un mondo – la mamma meno 😀 – ma se non ci fosse lei a rallegrarti le giornate come il cambio di stagione, ti annoieresti da morire.
    Il cambio di stagione? E’ presto, ancora uso i vestiti estivi per quelli autunnali o invernali ci sarà tempo.
    Una serana serata

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...