Mamma che ricordi

I ricordi sono quella cosa che la mente, col tempo, modifica, enfatizza concentrandosi sui punti salienti e tralasciando sfumature e circostanze. E poi quel gran signore che è il tempo affievolisce il lato negativo e difficile e fa rimanere solo la dolcezza, quel senso di allegria, felicità, quell’idea di pienezza. Eh si perché se ritorno indietro nel tempo, mi ricordo un pancione esagerato, mi ricordo il trauma di svegliarmi ogni tre ore la notte per farti mangiare (per me che le otto ma anche nove ore filate di sonno sono oro colato), mi ricordo i pianti disperati per le colichette, le lotte che dovevo fare ogni volta per farti addormentare perché dovevi combattere col sonno; cose che due anni e mezzo fa sembravano problemi  ora mi sembrano la normale giornata di una neomamma. Il tempo ha quasi cancellato il lato pesante di quei momenti, ma ha lasciato intatte le emozioni di tanti altri: la prima volta che ti ho vista, e ti ho sentito piangere con la tua vocina da soprano, il nostro primo incrocio di sguardi, occhi negli occhi noi che ci siamo conosciute dal primo istante che sei esistita, il primo sorrisone sdentato, le prime paroline ed i primi passi. I primi goffi abbracci ed i baci bavosi, le prime corse che hai fatto per venirmi a salutare quando tornavo da lavoro, mi riempiono il cuore. Di orgoglio e di felicità, perché sei una bimba che costella le mie giornate di monellerie, guai, coccole e risate. Mi piacerebbe poter ricordare ogni istante, ma il ricordo è selettivo allora porterò con me le sensazioni più belle che fin’ora mi hai regalato, le emozioni più forti. Il resto lo affido a foto, video ed al blog. Perché la cosa più bella è poter ripescare nei cassetti della memoria quei momenti indimenticabili e riviverne la felicità e la pienezza.
Ps le otto/nove ore di sonno filate sono ancora un ricordo lontano…uno di quelli che a pensarci mi fa sospirare con aria sognante!!!

Con questo post partecipo al teme del mese  #ricordidamamma‬ 

per il progetto ‪#‎StorMomsstormoms

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...