Lo spartiacque

Credo nella vita di ognuno di noi ci siano degli episodi che diventano degli spartiacque del tipo prima di questo avvenimento facevo cose che poi non ho più fatto; avere un figlio sicuramente è uno di questi. Si perché prima di avere piccole pesti che girano per casa armati di pastelli e pennarelli, se fai un po’ attenzione puoi pensare di non avere la pittura in giro per sistemare gli attacchi d’arte sui muri, puoi pensare che sia la cucina il luogo adatto alla colazione, puoi pensare di prepararti con calma una mezz’ora prima di uscire prendendo al volo la borsa. Puoi non considerare le condizioni meteo, o che stai andando in quel locale affollatissimo perché fa quel panino meraviglioso che adori. Puoi pensare di dedicarti alla preparazione di una cenetta che richieda più di 15 minuti, puoi addirittura farti bagno e shampoo ed impiegarci un paio d’ore. Tutto questo prima, prima che arrivi un esserino meraviglioso tra le tue braccia. Perché dopo, subito dopo, scordati di poter fare tutto quello che facevi prima. Perché dopo non puoi più essere stanca ed addormentarti quando ti pare, non puoi far spazio al tuo nervosismo, non puoi seguire i tuoi voli pindarici. E bada bene, non credere alle amiche che ti dicono che puoi continuare a far tutto. Non è vero, no no no! Però, perché c’e un però grosso quanto una casa, quell’esserino che riempie la casa di oggetti, che pur essendo piccolo piccolo occupa più spazio di te e tuo marito messi insieme, che genera più caos in un nanosecondo di quanto siano riusciti a fare 20 amici in ore di bagordi, ti riempie la vita e ti scalda il cuore. Basta un incrocio di sguardi, basta un abbraccio, una carezza e tutto sparisce nel nulla. Sparisce la fatica, la stanchezza, le incazzature, e si vive un idillio…della durata di frazioni di minuto. Perché poi i nani pestiferi ripartono con i guai e tu ripiombi nel caos. 😀

Annunci

2 thoughts on “Lo spartiacque

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...